LA "OVER-THE-TOP TELEVISION" (OTT)

Roma, 8 giugno 2012
Sala delle Conferenza Piazza Montecitorio

Seminario di studi in collaborazione con la rivista Diritto dell'Informazione e dell'Informatica

 

Invito

Intervista Key4biz al Presidente Isimm

Intervista Key4biz a Saverio Tridico

Retesole Tg Roma

L’OTT TV (over-the-top TV), identifica la diffusione di contenuti audiovisivi tramite Internet e per mezzo di una TV interattiva connessa alla rete. Essa consente al suo utilizzatore l’accesso ai contenuti in qualsiasi momento e da qualunque terminale, ovunque esso sia.
Si tratta di un rivoluzionario quanto innovativo sistema di fruizione di contenuti audiovisivi che contempla i nuovi terminali che vanno dai tablet agli smartphone, oltre che, naturalmente, al pc. In questo contesto, l’offerta dei servizi televisivi viene arricchita dal contributo di nuovi soggetti consolidatisi nell’erogazione di diversi servizi ad alto valore tecnico, quali i gestori di social network, dei motori di ricerca, i fornitori di servizi di telecomunicazioni.
Viene dunque messa in discussione la tradizionale nozione di broadcaster, attorno alla quale nell’ultimo mezzo secolo si era consolidata una tanto ampia quanto stringente normativa.
Inoltre la modifica strutturale della programmazione televisiva, porta inevitabilmente all’emersione di nuovi modelli economici diversi da quelli tradizionali della TV commerciale o della pay-tv.
Numerose sono le questioni coinvolte: gli scarsi profili regolamentari dei servizi rispetto alla iper-regolamentazione dell’attività televisiva tradizionale, quale debba essere il ruolo e le funzioni delle istituzioni di controllo a tutela della libera concorrenza e degli utenti, la protezione dei contenuti, il ruolo e le posizioni di mercato che si profileranno per le emittenti televisive tradizionali, per i fornitori di servizi di telecomunicazioni e per i big players del settore dell’informatica e dei servizi correlati.
L’incontro promosso dall’ISIMM, nella pluralità di voci che troveranno espressione, intende offrire un contributo autorevole al dibattito su questo tema che sarà di sicuro sviluppo negli anni a venire.

Apertura

Vincenzo Zeno-Zencovich
I nuovi modelli di programmazione e accesso
audio

L'offerta di servizi "Over-the-Top"

Saverio Tridico
La prospettiva degli operatori TLC
audio

Paolo Agoglia
Il ruolo della SIAE e delle altre collecting societes
audio

Zeno-Zencovich
audio

Alberto Sigismondi
La prospettiva dei broadcasters
audio

Zeno-Zencovich
audio

 

 

Pier Luigi Dal Pino
La prospettiva dei produttori di software
audio

Zeno-Zencovich
audio

Lisa Di Feliciantonio
I dispositivi tecnici di protezione
audio

Zeno-Zencovich
audio

 

Il quadro regolamentare, le istituzioni e le tutele

Pieremilio Sammarco

Lo status quo e le prospettive future

audio

Antonio Perrucci
Il ruolo dell'AGCOM
audio

Zeno-Zencovich
audio

Lucia Musselli
La tutela dei minori
audio

Eugenio Prosperetti
i diritti della proprietà intellettuale
audio

Conclusioni

Vincenzo Zeno-Zencovich
audio